Collaborazione ASL3 e Istituto Giannina Gaslini

31 ottobre , 2019 22:31
Questa mattina, presso la sala della trasparenza della Regione Liguria, si è svolta una conferenza stampa sulla collaborazione tra Asl 3 e Istituto Gaslini. Tra gli aspetti considerati, ovviamente la cardiologia e l'Associazione Piccoli Cuori è stata invitata, in quanto partecipante attiva di questa collaborazione. 

Desideriamo ringraziare l'Assessore Sonia Viale, il Direttore Generale ASL3 Luigi Bottaro e il Direttore Generale dell'Ospedale Gaslini Paolo Petralia per la bellissima iniziativa tenutasi nell'odierna tarda mattinata dove le problematiche dei cardiopatici congeniti dall'età prenatale all'età adulta hanno trovato voce e disponibilità. L'importanza della Rete Guch è testimoniata e certificata dal volume di visite gestite con costante crescita sin dalla sua nascita e oramai rappresenta non solo un riferimento per i guch liguri ma anche un riferimento per un numero sempre maggiore di guch provenienti da altre realtà del territorio nazionale; questo aspetto speriamo che consenta di portare ad un ampliamento della Rete al fine di esprimere un servizio sempre migliore. Certi che l'incontro odierno rappresenti l'inizio di un percorso costruttivo nell'interesse dei cardiopatici congeniti confermiamo la nostra disponibilità a collaborare nel loro esclusivo interesse. Infine cogliamo l'occasione per ringraziare, lo staff del dipartimento di Cardiochirurgia dell'Ospedale Gaslini e lo staff dell'Ambulatorio Guch dell'Ospedale Micone di Sestri Ponente per la costante applicazione nell'attività, la determinazione nel risolvere situazioni di estrema complessità e soprattutto per la meravigliosa umanità che oggi giorno sapete esprimere aiutanto sostenendo e confortando tutti coloro che hanno bisogno del Vostro aiuto.